Il nostro servizio è specializzato nella diagnostica professionale e nella riparazione completa dei portoni ad alta velocità. Uno dei servizi offerti è la riparazione dei motori per portoni ad alta velocità.

Eseguiamo riparazioni per aziende di assistenza, servizi dei produttori di portoni e reparti di manutenzione di vari Clienti finali come aziende industriali o catene di negozi discount.

Ogni responsabile della manutenzione di un impianto industriale che ha avuto a che fare con un guasto del motore di un portone ad alta velocità sa che la sostituzione del motore di un portone ad alta velocità costa circa da 1/3 a 1/2 del valore di un portone nuovo.

Per soddisfare le esigenze dei nostri Clienti, abbiamo sviluppato nel nostro servizio un reparto di rigenerazione dei motori per portoni, riducendo significativamente il costo di una delle riparazioni più costose.



Maggiori informazioni su di noi sulle pagine web dedicate:

sito web aziendale principale che presenta l’intera gamma di attività
portoni ad alta velocità ristrutturati con una garanzia di 2 anni
pagina secondaria – rigenerazione dei controller per portoni ad alta velocità
mapa serwisów współpracujących

Centinaia di aziende da tutto il mondo utilizzano i nostri servizi. La mappa sopra (aggiornata a 12-2023) mostra esclusivamente le sedi delle aziende di assistenza con cui collaboriamo.

RACCOMANDACI

[ clicca il logo dell’azienda per leggere le referenze ]
Westhof Bio Samsung Amica Saturn Qantos Lanzi Nastrificio

Quali dispositivi ripariamo?

Ripariamo i motori di tutti i produttori di portoni.

Abbiamo particolare esperienza con i motori per portoni prodotti da:

Esempi di motori utilizzati dai produttori di porte ad alta velocità.

GfA / Hörmann / Seuster
S1-1,1-180-16-40
SML.1-0,37-120-12-25,40
S814-0,4-70-20-40
T912-1,3-73-40-40
S912.1-0,65-90-16-30 DES

hamulce elektromagnetyczne / elektromagnetische Bremsen / electromagnetic brakes
76 43110H03

oznaczenia silników / Motormarkierungen / engine markings
W7CDu4D-291
W7DFu4D-374

Efaflex / ABM
ZFB22S0H/G90F/4D90SB-4 TNr 191457929

SI 13.70-40,00 - 10002694 10011
SI 20.90-30,00 - 10002698 10011
SI 20.90-30,00 - 10002698 00011
SI 5.250-25,00 - 10003888 10011
SI 8.180-30,00 - 10003843 10011
SI 20.100-40,00 - 10004227 10012
SI 10.70-40,00 - 10002693 10011
SI 20.90-40,00 - 10002699 10011
S1-1,1-180-16-40-100Hz – 014416-4990600 – 10003667 1011
S1-1,1-180-16-40-100Hz – 018094-4991973 – 10003667 10022
S3-0,9-160-17-40-100Hz – 018298 – 10003668 10004
S3-0,9-160-17-40-100Hz – 306676 – 10003668 10001
T912-3,0-73-40-40 – 011759-11556727 – 10002704 10008
S912-0,75-180-16-30 – 012602-158998 – 10003202 10011
S14 – 57840 – 10003088 10005
S18 – 57207 – 10003266 10005
S25 – 57218
S35 – 57234 – 10002456 10005
SE 4,5.90-25,40 – 10002967 10006
SI 15.140-35,00 – 10004458 10011
SI 4/8.85/165-35,00 – K056112 – 10002881 00001
SI 8.115-30,00 – 11629144-334
SML.1-0,37-120-12-25,40
SE 3,5.120-25,00
S10-0,37-120-12-25,40
D6Cu4-545
HD1-120-EES-AK3
S23-1,5-73-20-40

Ripariamo anche altri tipi di dispositivi* – non specificati nell’elenco precedente. Abbiamo esperienza nella manutenzione di apparecchi nuovi e molto vecchi.

*Non effettuiamo diagnosi o riparazioni di dispositivi per clienti privati.

Quali tipi di guasti distinguiamo?

Le stesse avarie possono essere divise in tre gruppi:

I gruppo – danni causati dall’uso di un controllore senza convertitore di frequenza. I controllori privi di funzioni di avvio e arresto graduale possono danneggiare i meccanismi del motoriduttore a causa di avvii e arresti bruschi del motore. Un esempio di controllore di questo tipo è il TST WU.

II gruppo – danni causati da un utilizzo molto frequente della porta o da un carico elevato sul motore, come ad esempio le grandi dimensioni della porta e il peso elevato della sua struttura.

III gruppo – danni causati da condizioni ambientali difficili, come alta umidità, salinità, bassa temperatura di esercizio.

La mancanza di manutenzione della porta ad alta velocità, che aumenta la forza necessaria per azionare l’albero, accelera anche l’usura del motore, riducendone la durata.

100%

di riparazioni
riuscite

6

mesi
di garanzia

4 - 9

giorno
feriali

FAQ – domande più frequenti:

1) In cosa consiste la riparazione?

  • Prima di tutto verifichiamo in che stato ci è stato consegnato il motore.
  • Effettuiamo la documentazione fotografica dei danni meccanici.
  • Verifichiamo l’efficienza dell’encoder, del freno elettromagnetico del motore, e del rettificatore del freno.
  • Effettuiamo misurazioni dell’impedenza dei avvolgimenti e verifichiamo la presenza di eventuali cortocircuiti verso massa.
  • Controlliamo manualmente con una manovella se il motore si muove liberamente o se si blocca in qualche punto.
  • Smontiamo il motore e verifichiamo che nell’alloggiamento del rotore non ci sia entrato olio del cambio.
  • Estraiamo uno dei guarnizioni e controlliamo lo stato dell’olio, verificando la presenza e l’estensione delle limature provenienti dai cuscinetti e dalle coppie iniziali.
  • Smontiamo completamente il motore, puliamo tutte le componenti meccaniche.
  • Verifichiamo lo stato di tutti i componenti responsabili della sicurezza del funzionamento del motore e decidiamo se la rigenerazione è possibile per ripristinare la piena funzionalità dell’unità.
  • Controlliamo e, se necessario, ripristiniamo le scanalature di tenuta.
  • Se richiesto, effettuiamo riparazioni o produciamo componenti utilizzando tecnologia CNC.
  • Una volta che tutti i componenti sono pronti per il riassemblaggio del motore, utilizziamo cuscinetti di alta qualità nuovi di fabbrica (preferiamo SNR, NTN e FAG) e nuove guarnizioni. Riuniamo quindi il motore completamente e lo riempiamo con l’olio del cambio correttamente selezionato.
  • L’ultimo passaggio consiste nei test ciclici dopo la riparazione, utilizzando il corretto controllore a convertitore di frequenza per assicurare un funzionamento fluido del motore.

2) Dopo la riparazione, il motore viene testato in qualche modo?

SÌ – ogni motore viene testato ciclicamente utilizzando un controllore correttamente parametrizzato basato su un convertitore di frequenza. Abbiamo anche costruito una specifica bancata di prova dove simuliamo un carico simile a quello reale sull’unità. Durante i test, il motore esegue da qualche centinaio fino a duemila cicli. Per garantire i nostri servizi, dobbiamo essere sicuri al 100% che i dispositivi riparati siano completamente funzionali.

3) È possibile prevedere un guasto prima che la porta si fermi completamente?

SÌ – tuttavia sono necessarie manutenzioni regolari (ad esempio una volta all’anno), durante le quali il personale del servizio noterà i sintomi dei danni.

Cosa bisogna tenere d’occhio? -> Su strani suoni metallici, “gracchiamenti” nel cambio e perdite di olio del cambio.

Dalla nostra esperienza nella rigenerazione di centinaia di centraline e motori, abbiamo stimato che nei cancelli che operano senza sistema di contrappeso, i motori cominciano a deteriorarsi dopo aver superato le 400.000 cicli. Il nostro servizio raccomanda la rigenerazione obbligatoria del motore per cancelli ad alta velocità quando il conteggio raggiunge tra 400.000 e 500.000 cicli.

Se il cancello è molto grande o opera in condizioni ambientali difficili, la durata del motore sarà inferiore. Nel caso dei cancelli con sistema di contrappeso, i motori possono resistere fino a 1,5 milioni di cicli e rimanere in buone condizioni. Tuttavia, non si possono considerare questi valori assoluti come certezza, poiché diversi fattori possono influenzare l’efficienza statistica. Tra questi ci sono:

  • montaggio del motore non corretto,
  • parametrizzazione non corretta,
  • non conformità alle raccomandazioni del produttore del motore,
  • manutenzione impropria o assente della porta.

4) È possibile prevenire il guasto del motore del cancello?

Dipende dal tipo di guasto e dal suo grado di avanzamento.

I gruppo
(danni causati dall’uso di un controllore senza convertitore di frequenza)

La galleria qui sotto mostra esempi di danni ai componenti dei motori che hanno lavorato con controllori a relè di tipo start <-> stop (senza avvio dolce / convertitore di frequenza).


II gruppo
(danni causati da un’elevata frequenza di utilizzo del cancello o da un forte carico del motore)

  • È necessario smontare il motore del cancello e spedirlo a noi per una revisione completa.
  • Di solito, questo tipo di rigenerazione viene eseguito durante le pause produttive degli stabilimenti, poiché il processo di riparazione richiede alcuni giorni.

III gruppo
(danni causati da condizioni ambientali difficili)

  • Gli effetti dell’ambiente in cui opera il cancello possono spesso essere risolti in loco, preparando il motore per funzionare per un altro anno. Raccomandiamo che questo tipo di manutenzione venga eseguito durante la manutenzione annuale del cancello.

Indipendentemente dal gruppo di guasto a cui appartiene il motore del tuo cancello ad alta velocità, ricorda che se nella tua azienda ci sono almeno alcuni cancelli a rullo veloce, che spesso utilizzano lo stesso tipo di motore, possiamo proporre la vendita di un motore rigenerato per il cancello. Avendo un dispositivo in più, puoi permetterti di sostituire il motore in un cancello e inviare quello smontato a noi per la riparazione, avviando così un processo regolare e tranquillo di rinnovo dei dispositivi. Se hai qualche dubbio sulle possibilità tecniche, contattaci, riceverai assistenza professionale.

5) Quali sono i sintomi dei problemi con il motore?

I problemi che possiamo osservare sono:

  • il cancello rallenta in determinati punti durante il sollevamento, ad esempio si apre fluidamente per 100 cm, rallenta per 20 cm, e poi riprende la velocità precedente,
  • il motore presenta perdite di olio.

I problemi che possiamo udire sono:

  • suoni metallici irregolari (a volte fischi) che provengono dal motore durante l’intero ciclo di funzionamento del cancello
  • forte scatto durante l’avvio del cancello in direzione di apertura, facendo attenzione a non confondere questo rumore con il suono del freno elettromagnetico del motore, che si fa udire all’inizio del funzionamento.

I problemi che possiamo avvertire sono:

  • La temperatura eccessiva del motore
  • Intorno ai 80 gradi Celsius, la temperatura diventa preoccupante (raccomandiamo di misurare con una telecamera termica).

Problemi più avanzati

  • Il cancello si ferma in momenti non definiti, e sui controllori come Hörmann BK 150 FU E H / Efaflex EFACON / TST FUS / TST FUE / TST FUE2 / FUE3 e simili compaiono messaggi:
    F030 – errore di trazione,
    F410, F440, F510 – sovra-corrente del motore,
    F519 – problemi di avviamento, sovra-corrente,
  • L’accensione dell’alimentazione del controllore provoca l’azione del dispositivo di protezione contro sovracorrenti nel quadro elettrico (si è già verificato un guasto del motore che ha successivamente danneggiato il controllore; in questo caso, è necessario inviarci il motore insieme al controllore).

6) Quanto tempo dura la riparazione del motore?

La riparazione della maggior parte dei motori richiede circa cinque giorni lavorativi – a seconda del tipo e della gravità dei danni, questo periodo potrebbe essere ridotto o prolungato.

7) Vale la pena riparare?

SÌ – altrimenti non ci sarebbe questa pagina sul nostro sito.
Il costo della rigenerazione è mediamente 2-3 volte inferiore rispetto al costo di un nuovo motore. Forniamo un preventivo via email dopo aver ricevuto la richiesta.

8) Si possono riparare tutti i guasti?

  • NO – se, nonostante i chiari segni di malfunzionamento, il motore è stato utilizzato per molti mesi, potrebbe risultare irrecuperabile. In tal caso, non addebitiamo costi per la diagnosi in officina.
  • Non eseguiamo riparazioni che possano in alcun modo influire negativamente sulla sicurezza d’uso -> hai la certezza che il motore rigenerato da noi è completamente funzionante e può essere utilizzato senza guasti per molti anni a venire

9) Riparate solo motori di portoni ad apertura rapida?

Il 95% dei motori riparati sono dispositivi che operavano in portoni ad apertura rapida con controllori a avviamento graduale (con inverter / convertitore di frequenza).

Se possiedi un motore guasto di un grande portone industriale avvolgibile o un motore integrato con il controllore di un portone sezionale come ad esempio Hörmann WA400FU -> possiamo anche aiutarti a rimuovere completamente i guasti di questi dispositivi.

A causa del grande impegno richiesto per queste riparazioni, non offriamo la rigenerazione di dispositivi semplici ed economici per portoni che operavano con controllori a relè (start <-> stop).

10) Qual è la mia sicurezza che il motore non si danneggi nuovamente dopo la rigenerazione?

Garantiamo i nostri servizi. Se durante i lavori i nostri tecnici constatano che nonostante la riparazione la durata utile dell’azionamento non sarà paragonabile a quella di un nuovo azionamento, consultiamo se proseguire con la rigenerazione. Il nostro obiettivo è ripristinare l’azionamento al suo stato tecnico di fabbrica.

11) Si è verificato l’errore F519 sul controller, cosa significa?

Questo messaggio indica che l’azionamento richiede una corrente significativamente maggiore dal controller rispetto al normale funzionamento (funziona con difficoltà). È possibile che il controller sia danneggiato – in tal caso ripareremo il completo controller + azionamento. Si consiglia di spedire il completo per effettuare una diagnosi – eseguire test funzionali dopo la riparazione dell’azionamento.

12) Sono interessato alla riparazione, vorrei conoscere il costo, cosa devo fare?

Invia un’e-mail al nostro team all’indirizzo: support@bramy-serwis.pl

Le informazioni minime di cui abbiamo bisogno per il preventivo sono: foto delle targhette di identificazione dell’azionamento e del cancello, oltre a una descrizione del guasto (può essere anche un video). Successivamente, dopo l’accettazione dei costi, potrebbe essere necessario inviare anche una foto dell’intero cancello.

Puoi anche chiamarci:

język polski
English
Deutsch
Maciej Niparko
Jacek Nowak
Sylwia Pogorzelczyk
+48 534 21 21 24
+48 733 752 915
+49 173 758 32 39

13) Ho accettato il costo della riparazione, cosa devo fare ora?

Imballa l’azionamento in modo sicuro, preferibilmente su un pallet. Assicurati che sia ben protetto per evitare danni meccanici durante il trasporto con il corriere. Includi nella spedizione l’offerta che hai ricevuto da noi (stampata) e l’autorizzazione alla riparazione con i dati della persona di contatto (nome, cognome, indirizzo e-mail e telefono).

Spedisci il pacco all’indirizzo:

BRAMY – SERWIS
Popowo 57
64-510 Wronki
Polska

Non appena riceveremo l’azionamento, verrai informato. Ti aggiorneremo costantemente sui progressi della diagnosi/riparazione attraverso il nostro sistema di assistenza personalizzato.

14) Quanto dura la riparazione? Quando riceverò indietro l’azionamento?

Stima del tempo di riparazione: dal momento in cui riceviamo il pacchetto fino all’invio della fattura per la riparazione, ci vogliono alcuni giorni lavorativi. Dopo aver ricevuto la conferma del pagamento, organizzeremo il ritiro dell’azionamento funzionante tramite corriere.

Se hai ulteriori domande dopo aver letto le informazioni sopra, non esitare a contattarci.